European Cooperation in Science and Technology (COST)

Programma

Il Programma European Cooperation in Science and Technology (COST) permette a ricercatori e operatori d’eccellenza nel campo dell’innovazione di collaborare e sviluppare congiuntamente le proprie idee in ogni settore scientifico e tecnologico, comprese le scienze sociali e umanistiche.

Le Azioni COST promuovono network scientifico-tecnologici basati su un approccio bottom-up ed aperti a ricercatori e altri stakeholders, per un periodo di quattro anni.
Attraverso una serie di strumenti di networking – quali conferenze, workshop, missioni scientifiche a breve termine e attività di ampio raggio – le Azioni COST mettono in connessione tra loro ricerche avviate su base nazionale. I risultati delle Azioni COST permettono di aumentare l’impatto della ricerca sui decisori politici a livello comunitario e nazionale, gli organismi normativi e il settore privato.

Azioni COST

Ca' Foscari è coinvolta nelle seguenti Azioni COST:

DYNALIFE ha come scopo la connessione di gruppi di ricerca Europei in una solida rete che promuova ricerca innovativa, ad alto impatto, multi- e inter-disciplinare nell'intersezione tra biologia molecolare, informatica e teoria dell'informazione. DYNALIFE intende inoltre sviluppare efficaci meccanismi di disseminazione per rompere le barriere di comunicazione tra le discipline, formando nuovi ricercatori, e portando il campo più vicino al pubblico generalista. DYNALIFE altresì punta a costruire un network di ricercatori interessati alle sfide estreme negli ambiti delle terapie geniche e diagnosi personalizzate, alla vita artificiale, e alla produzione di proteine biologicamente attive.

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Salvatore Marco Nobile, membro del WG 2

Durata: 19/09/2022 - 18/09/2026

FULLRECO4US mira ad aggregare gruppi di ricerca e aziende che coopereranno allo sviluppo di approcci fattibili e rispettosi dell'ambiente per il recupero delle risorse e che possano essere tradotti, ad esempio, in domande di finanziamento della ricerca competitive, contribuendo a costruire capacità di ricerca e innovazione in Europa e oltre. FULLRECO4US includerà una serie di attività di networking come missioni scientifiche a breve termine, workshop, partecipazione a conferenze e simposi, supportate da gruppi di lavoro ed incentrati sulla genesi di approcci olistici per il riciclaggio e la valorizzazione dei rifiuti, sulla diffusione e comunicazione dei risultati per migliorarne l'impatto, il consenso e l'armonizzazione. 

Referente a Ca’ Foscari: Prof.ssa Cristina Cavinato, membro dei WG 1 e 2.

PURPLEGAIN mira a creare una rete europea per condividere informazioni, facilitando il trasferimento di tecnologia e conoscenza tra i settori accademico e industriale, relativo allo sviluppo biotecnologico dei batteri fototrofici viola (PPB) per il recupero di risorse da rifiuti, contribuendo a una bioeconomia circolare. L'implementazione tecnologica deve affrontare diverse sfide come il passaggio da colture pure a colture miste, acquisire conoscenze fondamentali sui percorsi di assorbimento dei nutrienti, sviluppare modelli meccanicistici etc. PURPLEGAIN mira anche a creare un database per gli studi di impatto tecnico-economico, sociale e ambientale, che faciliti la commerciabilità sia delle tecnologie basate sul PPB sia dei prodotti da estrarre. Alcuni prodotti focalizzati sono poliidrossialcanoati, proteine unicellulari, biomassa per l'energia, biomassa come fertilizzante, bioidrogeno, carotenoidi, terpenoidi, acidi organici, coenzima Q10 e acido 5-aminolevulinico.

Referente a Ca’ Foscari: Prof.ssa Cristina Cavinato, membro dei WG 2 e 3.

LignoCOST intende stabilire una solida rete che copra l'intera value chain in cui possono essere prodotte informazioni rilevanti con un focus sulla valorizzazione della lignina verso applicazioni industriali sostenibili. La lignina ha il potenziale per diventare la futura materia prima aromatica per l'industria. Per facilitare la transizione da un flusso secondario complesso e altamente sottosfruttato a un importante prodotto di bioraffineria e materia prima industriale, viene istituita una rete europea per unire e coordinare i numerosi sforzi in corso nel mondo accademico e fornire agli attori industriali, comprese le PMI, informazioni rilevanti e all'avanguardia.

Referente a Ca’ Foscari: Prof.ssa Claudia Crestini, membro ordinario del Management Committee.
Durata: 04/10/2018 - 04/10/2023

COSY intende investigare sistemi molecolari confinati, sviluppando e promuovendo nuove sinergie tra metodi e modelli per la simulazione allo stato dell’arte e tecniche sperimentali all'avanguardia, e con ricadute applicative che spaziano dagli ambiti dei materiali (e bio-materiali) di nuova generazione fino ad arrivare all’astrochimica.

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Andrea Pietropolli Charmet, membro dei Working Group WG1 e WG5.
Durata: 27/09/2022 - 26/09/2026

SHIINE - Multi-disciplinary innovation for social change adotta nuovi strumenti di innovazione sociale per affrontare le sfide sociali altamente complesse, mutevoli e poliedriche della società contemporanea, promuovendo lo sviluppo di policy pubbliche condivise internazionalmente.

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Agostino Cortesi, membro sostituto del Management Committee.
Durata: 03/10/19 - 02/10/2023

ConservePlantsAn integrated approach to conservation of threatened plants for the 21st Century ha l'obiettivo di migliorare la conservazione delle specie vegetali minacciate in Europa attraverso l'istituzione di una rete di scienziati e di altri portatori di interesse coinvolti nella conservazione delle piante. Diversi aspetti della conservazione vengono affrontati, da quelli genetici, tassonomici, fisiologici, ecologici e riproduttivi, a quelli gestionali e sociali.

Referente a Ca’ Foscari: Dr. Edy Fantinato, membro sostituto del Management Committee.
Durata: 15/10/2019 - 14/10/2023

INDAIRPOLLNET - INDoor AIR POLLution NETwork migliorerà la nostra comprensione della causa dell'elevata concentrazione di inquinanti dell'aria interna. Riunirà esperti internazionali in esperimenti di laboratorio, studi di modellizzazione e misurazioni della qualità dell'aria interna (IAQ).

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Andrea Gambaro, membro ordinario del Management Committee.
Durata: 07/09/2018 - 05/03/2023


Azioni concluse

EUTOPIA (EUropean TOPology in biology and soft matter InitiAtive) e' nata per creare una rete europea ed interdisciplinare che affronti in maniera olistica tutti i diversi aspetti topologici dell' architettura e del funzionamento dei sistemi biologici autoassemblanti, dalle proteine ai cromosomi, e del disegno e dell' ingegnerizzazione di nuovi bionanomateriali con proprieta' e funzionalita' adattabili.

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Achille Giacometti, membro ordinario del Management Committee.
Durata: 18/10/2018 - 17/10/2022

L'azione RESTORE - REthinking Sustainability TOwards a Regenerative Economy (2017-2020) promuove un nuovo paradigma di edilizia e restauro più sostenibili di edifici nuovi o esistenti in Europa, pensati sul lungo termine e basati su conoscenze multidisciplinari: la ricchezza e creatività del design possono incontrare una user experience migliorata, la comodità, la salute, il benessere e la soddisfazione dentro e fuori dall'edificio, in armonia con l'ecosistema urbano e naturale e riconnettendo gli utenti con la natura.

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Wilmer Pasut, membro sostituto del Management Committee.
Durata: 09/03/2017 - 30/04/2021

ARKWORK intende creare una rete interdisciplinare in grado di riunire la conoscenza prodotta da singoli progetti di ricerca, iniziative nazionali e progetti comunitari (come  CARARE, LoCloud, Europeana Nube, Arianna, DARIAH) nel settore dell’archeologia. Questa azione è fondamentale per assicurare i benefici attesi degli investimenti in tecnologie, infrastrutture e standard per la valorizzazione del patrimonio culturale e per la sua fruizione.

Referente a Ca’ Foscari: Dott.ssa Arianna Traviglia, membro ordinario del Management Committee e vice direttore del WG 1 Archaeological Fieldwork.
Durata: 06/10/2016 - 05/04/2021

ImAppNIO intende migliorare l’applicazione dei metodi di ottimizzazione nature-inspired facilitando il dialogo tra teoria e prassi, creando una piattaforma di scambio, redigendo linee guida, formando gli sviluppatori e aumentando la partecipazione alle ricerche in corso sul tema.

Referente a Ca’ Foscari: Prof.ssa Irene Poli, membro ordinario del Management Committee.
Durata: 09/03/2016 - 31/10/2020

SAREP intende investigare la natura, i pro e i contro delle esperienze di studio e residenza all’estero, maturate da un sempre maggior numero di studenti di lingua seconda che partecipano a questo tipo di scambi. L’approccio, multi-dimensionale e multi-disciplinare prende in considerazione la linguistica degli apprendenti, il loro sviluppo interculturale, sociale, personale, accademico e professionale, nonché il modo in cui tutto ciò si riflette nelle convinzioni sui benefici che possano derivare da un’esperienza all’estero.

Referente a Ca’ Foscari: Prof.ssa Giulia Bencini, membro ordinario del Management Committee.
Durata: 20/04/2016 - 09/04/2020

NEUBIAS mira a creare una rete di analisti di bio-immagini rafforzando l’interazione fra vari soggetti del settore, quali analisti, biologi , ricercatori in life science, microscopisti, sviluppatori e rappresentanti del settore privato. Inoltre, l’azione intende  creare una banca dati interattiva degli strumenti di analisi delle bio-immagini e di altri tool utili per il matching tra soluzioni software e biologia.

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Marcello Pelillo, membro ordinario del Management Committee.
Durata: 03/05/2016 - 31/10/2020

MarCons intende contribuire ad arrestare la perdita di biodiversità nei mari europei entro il 2020, creando una rete di scienziati e stakeholders impegnati nella conservazione degli ecosistemi marini e accorciando la distanza tra ricerca e decisori politici tramite processi decisionali informati e azioni di governance integrata.

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Fabio Pranovi, substitute member del Management Committee.
Durata: 01/06/2016 - 31/10/2020

EUTYPES mira a dare un forte impulso alla ricerca sulla teoria dei tipi, attraverso il collegamento e la reciproca contaminazione fra branche differenti di quest’area di ricerca,  spaziando dalla ricerca di base alle sue applicazioni ai linguaggi di programmazione, alla verifica e alla dimostrazione automatica dei teoremi.

Referente a Ca’ Foscari: Prof. Agostino Cortesi, substitute member del Management Committee.
Durata: 21/03/2016 - 20/03/2020

COMPACT mira a contrastare le teorie cospirative in maniera più efficace, sviluppando una rete rete trans-nazionale e trans-disciplinare  e analizzando attraverso un approccio comparativo le prospettive storiche, politiche, antropologiche, psicologiche e culturali.

Referente a Ca’ Foscari: Prof.ssa Barbara De Poli, substitute member del Management Committee.
Durata: 01/04/2016 - 30/09/2020

INTREPID mira a rafforzare l’interdisciplinarietà nello Spazio Europeo della Ricerca, mettendo in contatto comunità di ricercatori e decisori politici, aumentando lo scambio di conoscenze e la concreta applicazione di approcci interdisciplinari, studiando i fattori che li ostacolano o li favoriscono.  

Referente a Ca’ Foscari: Prof.ssa Dorit Raines, membro ordinario del Management Committee.
Durata: 28/04/2015 - 27/04/2019

EUALGAE mira a costruire una rete europea per lo sviluppo di un modello economico sostenibile per la commercializzazione di bio-carburanti e prodotti di chimica fine, ricavati dalle alghe, stimolando l’interazione tra gruppi di ricerca e promuovendo la sinergia tra accademia e industria.

Referenti a Ca’ Foscari: Prof. Paolo Pavan, membro ordinario del Management Committee; Dott.ssa Cristina Cavinato, substitute member.
Durata: 24/03/2015 - 23/03/2019

NEREUS promuove il riuso sostenibile delle risorse idriche sviluppando una rete multidisciplinare europea e  stabilendo criteri per la valutazione delle tecnologie e dei metodi di trattamento delle acque reflue alla luce delle attuali sfide tecnologiche, economiche e sociali.

Referente a Ca’ Foscari: Prof.ssa Annamaria Volpi Ghirardini, membro del Working Group WG3.
Durata: 07/11/2014 - 06/11/2018

Last update: 14/02/2024