Informativa Telelavoro/Smartworking

La informiamo, anche ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (Ue) 2016/679, che le informazioni da lei inserite nella pagina ‘telelavoro/smartworking’ all’interno dell’area riservata (i.e. fascia oraria in cui è assicurata la reperibilità, recapiti a cui è possibile contattarla e orario in cui si conclude l’attività di telelavoro o smart working giornaliera), sono raccolte e trattate dall’Ateneo al solo fine di garantire un’efficiente gestione del rapporto di lavoro.

Ove non le sia stato assegnato un telefono aziendale, i recapiti che indicherà riguarderanno numeri di telefono privati (cellulare o utenza fissa).

La informiamo, inoltre, che i recapiti di contatto e la fascia oraria di reperibilità, saranno visibili a chiunque si trovi all’interno della rete di Ateneo o sia connesso alla rete di ateneo tramite VPN o autenticazione in area riservata.

Le ricordiamo che potrà in ogni momento modificare le predette informazioni e che, una volta terminato il periodo di telelavoro/smartworking, potrà rimuovere i suoi recapiti dalla presente pagina.

Per maggiori informazioni si può rivolgere al Data Protection Officer di Ateneo, scrivendo all’indirizzo  dpo@unive.it.

Ultimo aggiornamento: 20.03.2020

Last update: 15/10/2020