Laboratorio sulla traduzione delle lingue europee

Il Laboratorio sulla traduzione delle lingue europee opera in collaborazione con il Laboratorio sulla Traduzione delle lingue Orientali dello stesso Ateneo, e riunisce ricercatori e professionisti nell’ambito della traduzione, dell’interpretazione e della mediazione linguistica e culturale nella rosa di lingue attivata nel DSLCC.
Rifacendosi al Progetto di Sviluppo dello stesso Dipartimento, il Laboratorio intende approfondire temi legati ai processi di interazione tra lingue, identità e culture in una prospettiva traduttologica.
I membri del Laboratorio organizzano eventi su temi di interesse comune, e raccolgono informazioni e aggiornamenti sui principali eventi formativi e culturali del settore.

Eventi e notizie

Il Laboratorio organizza tavole rotonde, convegni, conferenze e seminari dedicati alla traduzione nelle lingue europee, in tutti i suoi molteplici aspetti, in collaborazione con ospiti esterni, nazionali e internazionali. Gli eventi sono generalmente aperti al pubblico e soprattutto agli studenti.

Eventi sulla traduzione

Bibliografia essenziale sulla traduzione

Il Laboratorio per la traduzione delle lingue europee si sforza di sviluppare non solo la ricerca, ma anche lo studio e l'apprendimento dei meccanismi di traduzione. Per questo, in stretta collaborazione con il Laboratorio sulla Traduzione delle Lingue Orientali offre e mantiene aggiornata una bibliografia che comprende i più importanti studi sull'argomento. Non si tratta di una lista esaustiva, ma di alcuni suggerimenti per iniziare un percorso e avere gli strumenti utili per l'approfondimento.

Bibliografia per ambiti di traduzione

Accanto alla collaborazione con il Laboratorio sulla Traduzione delle Lingue Orientali, presentiamo qui anche una bibliografia in continuo aggiornamento sui diversi ambiti della ricerca sulla traduzione.
La bibliografia è suddivisa in argomenti per una migliore navigazione (nella parte sinistra), mentre i tag evidenziano alcune caratteristiche specifiche del singolo testo, oltre l'intersezione tra ambiti, scuole e approcci della traduzione. La visione e consultazione della bibliografia è aperta a tutti. La navigazione è estremamente intuitiva: nello spazio centrale è presente il titolo, l'autore, l'anno di pubblicazione e la lingua in cui è scritto. Cliccando sul singolo titolo compare nella parte destra la scheda bibliografica e i tags che lo collegano ad altri titoli presenti nella bibliografia (sia all'interno del sottogruppo che ad altri raggruppamenti).
Per qualunque suggerimento o domanda, scrivere alla responsabile  Tiziana D'Amico

Comitato direttivo

Membri del laboratorio

Last update: 06/12/2021